Un raro gioiello che non può mancare nella biblioteca di ogni studioso e appassionato di scienze esoteriche. Una edizione superba ed elegante di uno dei trattati di magia più difficilmente reperibili. 

 

"Il Libro Rosso", commentato e curato dallo storico dell’esoterismo Andrea Pellegrino, parte da un testo apparso per la prima volta a Parigi nel 1841, scritto da un esoterista che si firmava come Ortensio Flamel, la cui vera identità ha scatenato non poche congetture.

Alcuni autori, come Arthur Edward Waite, attribuirono questo alias allo stesso Levi, cosa molto improbabile. È infatti più plausibile che, dietro a questo pseudonimo, si nascondesse il massone Jean-Marie Ragon, oppure lo scrittore Jean Baptiste Pitois, amico dello stesso Levi.

Nel Libro Rosso, che nella sua versione originale è scomparso dal mercato da diversi decenni e del quale esistono solo due esemplari censiti, Flamel ha tracciato un piccolo compendio di scienze occulte alla luce della filosofia di Levi, inserendovi una sua selezione di “segreti ammirevoli”.

Pellegrino commenta il testo rendendone comprensibili anche le parti più astruse, ampliandolo e inserendovi: i concetti fondamentali del dogma e rituale dell’alta magia, le biografie dei principali maestri dell'occulto, le lettere di Levi al Barone Spedalieri (sublimi esempi di insegnamento cabalistico), i precetti per giungere alla completa comprensione del Grande Arcano, le istruzioni di Levi per l'evocazione degli spiriti, talismani e pentacoli.

Il tutto accompagnato da un apparato iconografico spettacolare. Il risultato è un testo potente, che spiega gli insegnamenti più segreti della magia e dell’occultismo, attraverso le parole di colui che influenzò tutta la letteratura esoterica almeno fino alla metà del Novecento.

 

 

CAPITOLO I:  STORIA DELLE SCIENZE OCCULTE

- Pitagora

- Alberto il Grande

- Artefio

- Paracelso

- Abate Tritemio

- Cornelius Agrippa

- Girolamo Cardano

- Emmanuel Swedemborg

- Franz Anton Mesmer

- Conte di Saint Germain

- Cagliostro

 

CAPITOLO II: ALCHIMIA

- La chiave del Tarocco e l'alchimia

- E' possibile fare l'oro?

- Si è veramente fatto l'oro?

- Cronologia dei celebri alchimisti

 

CAPITOLO III: ORIGINI ESOTERICHE DELLA MASSONERIA

CAPITOLO IV: LETTERE DI LEVI AL BARONE SPEDALIERI 

Dieci lezioni di Cabala

 

CAPITOLO V: INFLUENZA DEGLI ASTRI

- Considerazioni generali

- Dell'ora dell'orologio e dell'ora astrologica

- Influenze generali di ciascun pianeta

- Influenza dei pianeti: dominio di nascita

- Influenza dei pianeti sui corpi

- Tavola dei 12 segni dello zodiaco 

 

CAPITOLO VI: DOGMA E RITUALE DELL'ALTA MAGIA

- L'iniziando

- Il Pentagramma

- L'equilibrio magico

- La realizzazione 

- L'iniziazione

- La catena magica

- Le preparazioni

- L'equilibrio magico

- Il medium e il mediatore

 

CAPITOLO VII: CRISTO, LA MAGIA E IL DIAVOLO

- La magia prova il cristianesimo

- Il diavolo

- Eresie e perdite delle tradizioni cabalistiche

 

CAPITOLO VIII L'EVOCAZIONE DEGLI SPIRITI

- Avviso agli imprudenti

- L'evocazione

- Lo scongiuro dei quattro

- Orazioni delle Silfidi

- Orazione delle Salamandre

CAPITOLO X: CHIAVI MAGGIORI E CLAVICOLE DI SALOMONE

 

 

ELIPHAS LEVI

​Eliphas Levi (pseudonimo di Alphonse Louis Constant) è stata una delle menti più astute e illuminate che hanno segnato la storia e la letteratura dell’esoterismo occidentale. Il suo interesse per la magia si inserisce in quel revival delle scienze occulte che caratterizzò la seconda metà dell'Ottocento.

Levi fu uno dei pochi autori che analizzarono il pensiero magico dal punto di vista storico e antropologico, per tracciare una vera e propria storia della magia. 

Al contempo si dedicò all'aspetto filosofico delle dottrine ermetiche, trasmettendo agli iniziati opere dal valore immenso, dalle quali traspare il senso profondo delle arti magiche e dell’interazione dell’uomo con le forze sconosciute e misteriose dell’Universo.

"L'uomo schiavo delle sue passioni e dei pregiudizi di questo mondo non potrà mai essere iniziato. L'uomo che è attaccato alle proprie idee e ha paura di perderle, colui che teme le nuove verità e non è disposto a dubitare di tutto, deve chiudere questo libro che per lui è inutile e pericoloso, lo capirebbe male e ne sarebbe turbato; ma lo sarebbe ancora di più se per caso lo capisse bene" 

Eliphas Levi

 

 

CARATTERISTICHE TIPOGRAFICHE

 - VOLUME CARTONATO in formato chiuso 21,5X30 CM,

   280 pagine interne in carta pregiata avorio

- COPERTINA IN CARTONE DA 2,5 MM RIVESTITA IN TELA CON      STAMPA A CALDO SU     FRONTE, DORSO E RETRO CON LAMINA D'ORO.

- Confezione in brossura cucita a filo refe.

- CUSTODIA NERA 380 g CON STAMPA A CALDO CON GLI STESSI CLICHE' DELLA COPERTINA

 

 

SCEGLI IL TUO OMAGGIO!

 

LIBRO I SIGILLI DI RE SALOMONE - Le 44 chiavi della Magia Cerimoniale

 

Re Salomone fu il terzo Re di Israele, successore e figlio di Davide.

Secondo la Bibbia la saggezza, la ricchezza e la grandezza del suo regno divennero leggendarie. A lui sono attribuiti molti trattati di magia come la “Clavicula Salomonis” e il “Lemegeton”, in realtà risalenti al Rinascimento, quindi chiaramente scritti da altri autori anonimi che si ispirarono a testi molto più antichi ebraici, arabi e greci.

Secondo questa tradizione esoterica la sua Saggezza gli concesse di comandare legioni di demoni e piegarli al proprio servizio, anche nella costruzione del suo famoso Tempio.

Questo libro, in elegante edizione illustrata, contiene degli estratti dalla Vera Clavicola e spiega il significato e l’utilizzo dei 44 Pentacoli di Salomone, i simboli che servono a mettersi in contatto con gli archetipi astrali dei pianeti per ottenere benefici in base alla natura dei corpi celesti e degli spiriti che li presiedono.

Si tratta di Talismani che riportano simbologie esoteriche provenienti dalla tradizione ebraica che a glifi geometrici coniugano versetti biblici e nomi di Dio.

Il testo è tratto dalla versione latina stampata a Roma nel 1750, le immagini dei Sigilli restaurati sono su gentile concessione del cabalista Joseph Kefir.

 

OPPURE IL POSTER 50X70  I SIGILLI DI RE SALOMONE 

 

 

ATTENZIONE

lL progetto editoriale LIBRO ROSSO EDIZIONE DELUXE

è molto ambizioso. Il risultato sarà entusiasmante, un vero gioiello per tutti i collezionisti. Proprio per questo abbiamo scelto la modalità di CROWDFUNDING.

Da qui al 30 Settembre è possibile infatti pre-ordinare l'edizione in modo da partecipare alla raccolta fondi che permetterà all'editore di sostenere le spese di stampa.

Attenzione! L'uscita è prevista a fine ottobre ma la tiratura sarà di

SOLI 500 ESEMPLARI. 

USCITA PREVISTA: OTTOMBRE 2021

 

IL LIBRO ROSSO -Eliphas Levi;Hornensius Flamel. EDIZIONE DELUXE

€ 89,90 Prezzo regolare
€ 79,90Prezzo in saldo