top of page

Lo scopo di questo libro è quello di presentare allo studioso
di Teosofia una breve sintesi di quanto attualmente si conosce circa il corpo astrale dell’uomo descrivendo e spiegando il mondo astrale e i suoi fenomeni. Esso costituisce quindi un seguito del volume «Il doppio eterico». Tutti posseggono e utilizzano il corpo astrale, ma sono ben pochi quelli che sono consapevoli della sua esistenza o
che riescono a dominarlo e a servirsene in piena coscienza.
Una delle prime cose che l’uomo impara a compiere nel suo corpo astrale è quella di viaggiare, essendo possibile al corpo astrale muoversi con molta rapidità e a grandi distanze dal corpo fisico addormentato. La comprensione di questo fenomeno spiega un gran numero di avvenimenti cosiddetti «occulti», come le «apparizioni» di varie specie o la conoscenza di luoghi mai visitati fisicamente.
Poiché il corpo astrale è essenzialmente il veicolo delle
sensazioni e delle emozioni, la conoscenza della sua costituzione
e del suo modo di funzionare è molto utile per comprendere le molteplici manifestazioni della psicologia umana — sia individuale che collettiva — e per avere una chiara spiegazione del meccanismo di molti fenomeni messi in evidenza dalla moderna psicoanalisi.

 

Nuova edizione riveduta e corretta da Giorgio Pisani e Maria Luisa Zanaria. 

IL CORPO ASTRALE. Arthur Edward Powell

€ 19,90Prezzo
    bottom of page