Il Nuovo Pensiero è il più antico pensiero che esista. È stato studiato da pochi eletti in tutti i tempi, essendo le masse popolari non ancora mature per i suoi insegnamenti. È stato chiamato con tutti i nomi, ed è apparso in tutte le forme.

Ogni religione ha in sé certi insegnamenti esoterici, non afferrati dai molti, ma compresi dai pochi, i quali contengono molto di ciò che viene ora insegnato come Nuovo Pensiero.

Il Nuovo Pensiero contiene molti accenni a potenti verità annidate in seno agli insegnamenti esoterici di tutte le religioni, in tutte le filosofie del passato e del presente, nei templi dell’Oriente, nelle scuole dell’antica Grecia.

Lo si può trovare nel canto dei poeti e negli scritti dei mistici. La progredita scienza dei tempi nostri lo tocca senza riconoscerlo pienamente. Il Nuovo Pensiero propugna tutto ciò che è per il miglioramento
dell’uomo, libertà, indipendenza, successo, salute, felicità.

Porta lo stendardo della tolleranza, fratellanza, amore, carità e aiuto a noi stessi. Insegna all’uomo a star ritto sui propri piedi, ad operare la sua propria salvezza, a sviluppare i poteri in sé latenti, ad affermare il suo vero stato di uomo, ad esser forte, misericordioso e buono.

Predica la dottrina del «voglio e posso».

 

Indice

  • Che cosa è il «Nuovo Pensiero»?
  • I pensieri sono cose
  • La legge dell’attrazione
  • Costruzione della niente
  • Il guardiano della soglia
  • Corpo e niente
  • La mente e i suoi piani
  • Il piano subcosciente
  • Le facoltà Super - coscienti
  • La questione dell’anima
  • Assoluto
  • L’unità di tutto
  • L’immortalità dell’anima
  • Lo sviluppo
  • Il crescere della coscienza
  • Il destarsi dell’anima

Dettagli Libro

 

 

William Walker Atkinson (alias Yogi Ramacharaka) era un personaggio misterioso. I suoi dati biografici indicano che nacque a Baltimora il 5 dicembre 1862. Della sua infanzia è noto solo il fatto che frequentò le scuole pubbliche. Nel 1889, quasi ventisettenne, sposò Margaret Foster Black dalla quale ebbe due figli. Lavorò da libero professionista fino al 1895 quando venne ammesso al Foro della Pennsylvania come avvocato. Dopo pochi anni, a seguito di una profonda crisi personale, si avvicinò alla scuola del New Thought che si prefiggeva il raggiungimento di salute, benessere e felicità attraverso il controllo delle proprie credenze e aspettative nei confronti di un principio divino positivo e benevolente. Per meglio seguire tale filone di pensiero, si trasferì con la famiglia a Chicago dove continuò la sua carriera di avvocato.

 

Editore Libraio Editore
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 140 - 11x19,5cm
EAN13 9788831937214

IL NUOVO PENSIERO. W.W. Atkinson

€ 14,90Prezzo